Attività all'aperto

Passeggiate, piste ciclabili e sentieri di montagna offrono tante possibilità per conoscere meglio quest'area e la sua natura meravigliosa, ma anche la sua storia interessante che risale a diecimila anni fa.

Mostra di più
Mostra meno

Percorrendo i sentieri e godendovi la pace e la tranquillità sui pendii boscosi del Monte Maggiore, riscontrerete anche luoghi risalenti ad antiche culture, come per esempio le grotte usate dai primi popoli che raggiunsero questa zona, ma anche costruzioni che ricordano la storia più recente, come i bunker abbandonati della Seconda guerra mondiale. Il Monte Maggiore è anche l'habitat naturale di specie endemiche che non si possano incontrare in nessun'altra parte del mondo.

Per gli ospiti più avventurosi, la Riviera di Abbazia offre numerose sfide sportive e percorsi tematici. Gli otto sentieri ciclabili sul Monte Maggiore e una rete di sentieri che collegano la costa con la cima più alta del Quarnero sono ideali per chi ama trascorrere tempo all'aria aperta a contatto con la natura e la storia locale. Un'attrazione speciale è il percorso storico-mitologico Trebišća-Perun sopra Mošćenička Draga che passa attraverso luoghi che erano di particolare importanza nella mitologia degli antichi Slavi e informa i visitatori sulla "lotta divina" tra Veles, il dio della terra, e il supremo dio del tuono Perun, descrivendo il Monte Maggiore quale montagna sacra agli antichi Slavi. 

Il Monte Maggiore offre anche altri tipi di vacanza attiva, come l'equitazione o la speleologia, ed è particolarmente conosciuto dagli amanti di sport estremi. Non ci sono tante esperienze che permettono un tale scarico di adrenalina come il decollo con parapendio o deltaplano da Vojak, la cima più alta del Monte Maggiore, per poi ammirare dall'alto il fantastico panorama del Quarnero e dell'Istria. La gola di Vela draga è un'attrazione di fama mondiale con le sue 62 vie d'arrampicata e le particolari torri calcaree che rappresentano una sfida anche per gli arrampicatori più esperti. Lo sforzo però viene premiato dalla vista magnifica che si ha sui dintorni.

Ritornando dalla montagna alla costa: la Riviera di Abbazia offre varie opportunità per sport acquatici come pallanuoto, kayak o canoa in mare, sci d'acqua, immersioni con istruttori esperti, oppure navigazione a vela in compagnia di campioni del mondo. I moderni palazzetti dello sport ad Abbazia, Mattuglie e Castua sono ideali per giocare a calcetto, pallamano o pallacanestro. Se cercate pace e tranquillità all'aperto, vi consigliamo i sentieri ben tenuti della passeggiata boschiva Carmen Sylva di Abbazia oppure nell'area protetta del parco forestale Lisina nell'entroterra di Mattuglie.