Moschiena (Mošćenice)

Cittadella medievale fortificata

Opatija Riviera
Moschiena (Mošćenice)

Moschiena è un piccolo borgo nell'entroterra di Draga di Moschiena. Il suo centro storico fortificato, che fa parte del patrimonio culturale della Croazia, ospita due campionati mondiali in discipline molto particolari! Ogni anno, a Pasqua vi si tiene la tradizionale gara detta picanje jaja, dove i partecipanti devono rompere il guscio di un uovo lanciando una moneta di un euro da una distanza di 2,8 metri. Questo evento attira numerosi ospiti provenienti dalla Croazia e dall'estero. L'altro campionato è dedicato agli aeroplanini di carta: gli ospiti sono invitati a lanciare le loro creazioni dalle mura cittadine verso il mare. Secondo la storia locale, una volta un aeroplanino era atterrato proprio sulla spiaggia di Sveti Ivan, che è collegata a Moschiena tramite 753 gradini. Oltre alla possibilità di diventare campioni del mondo in queste discipline insolite, Moschiena offre agli ospiti anche delle testimonianze di come si viveva in quest'area nel passato. Nel centro storico, infatti, ci sono un'interessante collezione etnografica e un frantoio tuttora funzionante (toš in dialetto locale), dove le olive vengono lavorate come si faceva secoli fa. Un'esperienza speciale per gli amanti dell'arte è il festival d'arte internazionale Mošćenički pinel (Pennello di Moschiena) che si tiene ogni anno alla fine di agosto, quando artisti provenienti da tutta Europa arrivano a Moschiena per dipingere nelle piazze, sotto le volte e sulle gradinate di questo pittoresco borgo.